Blue Flower

Decadimento cognitivo.

Sostegno psicologico e psicoeducativo.

La demenza è una malattia altamente invalidante e sempre più diffusa. Si caratterizza per aspetti di complessità e cronicità, con risvolti rilevanti sul piano clinico ed assistenziale.

Situazioni di decadimento cognitivo possono provocare disturbi comportamentali o sintomi psichiatrici che limitano notevolmente la capacità della persona di svolgere in modo adeguato le  attività della vita quotidiana.

Ciò si ripercuote purtroppo anche sui familiari che si prendono cura del malato (caregiver), spesso privati della possibilità di integrare adeguatamente gli impegni familiari e personali con le attività di cura del paziente.
Il protrarsi nel tempo di tale condizione può determinare una diminuita capacità di far fronte agli stress derivanti della situazione di cura, con ripercussioni negative sul benessere psico-fisico dei caregiver e del malato.

Il supporto psicologico ai familiari diviene fondamentale per poter affrontare adeguatamente le complesse situazioni di cura.